SPAGNA – un documentario per non dimenticare

Prodotto da Pedro Almodóvar, il documentario “Il Silenzio degli Altri” porta in primo piano le vittime della dittatura di Franco che, ancora oggi, stanno combattendo per avere giustizia. Un film che è uscito in Francia il 13 febbraio.

La sua voce è solo un respiro, un rantolo quasi. Strappato dal silenzio e dal peso degli anni, le sue parole hanno più forza. Concentrano l’ossessione di una vita, un’ostinazione estrema. María Martín aveva sei anni quando, il 21 settembre 1936, i sostenitori di Franco portarono via e liquidarono sua madre. Faustina López González fu sepolta in una fossa comune, su cui oggi passa una strada di Buenaventura, nella provincia di Toledo. Mai sua figlia è stata in grado di far processare i suoi assassini, non è mai stata in grado di dare a sua madre una dignitosa sepoltura. Mentre, per lei, i giorni pesano come anni,  si rifiuta di rassegnarsi. Sotto il sole alla fine della giornata, lascia cadere un mazzo di fiori sul ciglio della strada. “Come è ingiusta la vita! Non la vita…. Noi umani … siamo ingiusti “.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...