IRELAND – “Perché c’è ancora sostegno per i gruppi repubblicani dissidenti” – di Dieter Reinisch, Università di Vienna

IRA2

In un articolo apparso sul sito di RTE (la tv irlandese), il prof. Dieter Reinisch (Università di Vienna) spiega perchè ci sia ancora un relativo appoggio nella popolazione nord-irlandese nei confronti della cosiddetta NEW IRA, il gruppo di dissidenti repubblicani.

“Dopo l’uccisione di Lyra McKee da parte di un militante dell’IRA durante le rivolte di Derry, commentatori, ex Provisionals  e politici hanno chiesto la fine della campagna armata da parte dei paramilitari repubblicani. La mattina dopo la sparatoria, il partito politico Saoradh ha dichiarato sul proprio sito web che la giornalista è stata colpita “accidentalmente” da un “volontario repubblicano”. La dichiarazione ha cercato di incolpare le “Forze della Corona Britannica”, armate pesantemente, per gli scontri tra residenti e la PSNI.”

per leggere l’articolo completo >QUI<

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...