BREIZH N’EO KET DA WERZHAN! LA BRETAGNA NON E’ UNA RESIDENZA SECONDARIA! – di Gianni Sartori

bzh-ket-da-werzhac3b1

Militante bretone processata per alcune scritte contro la speculazione

Nel settembre dell’anno scorso Aodren, una bretone del Collettivo Dispac’h, era stata convocata presso il commissariato di Lorient  per alcune scritte contro la speculazione edilizia-immobiliare (in particolare contro l’eccessiva, abnorme presenza di seconde case) in Bretagna.

Veniva accusata di “dégradation ou détérioration du bien d’autrui aggravée par deux circonstances : en réunion et commise par une personne dissimulant volontairement en tout ou en partie son visage afin de ne pas être identifiée.

Immediatamente una dozzina di associazioni, sia bretoni che internazionali, avevano espresso solidarietà alla militante.

La sua organizzazione, Dispac’h aveva lanciato una raccolta fondi per le spese processuali e un appello per la mobilitazione davanti al tribunale di Lorient.

Il processo si è svolto il 12 febbraio. Com’era prevedibile, il tribunale non ha dato il consenso per la presenza di un traduttore dal bretone dato che Aodren si rifiutava di parlare francese. Le prove della sua presenza sul luogo del “crimine” sarebbero quelle fornite da una telecamera di sorveglianza che ha ripreso e documentato la sua auto e le sue calzature (identiche, secondo la polizia, a quelle da lei portate in occasione di alcune manifestazioni)*. Per l’avvocato della difesa le immagini erano troppo sfocate, non attendibili e quindi ha chiesto il rilascio della sua cliente.

Invece la richiesta formulata dal procuratore è stata di duemila euro di multa e altri 250 per essersi rifiutata di sottoporsi a un prelievo biologico. In attesa della prossima udienza, Aoidren è stata rilasciata. **

Gianni Sartori

* nota 1: ricorda vagamente il caso di un militante corso accusato di aver partecipato a una conferenza stampa del FLNC e riconosciuto dalla T shirt. L’avvocato aveva agevolmente potuto dimostrare che quel tipo di abbigliamento era alquanto in voga e diffuso.

* *Per maggiori informazioni vedi qui:

https://dispach.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...